• Sab. Ott 1st, 2022

Cos’è Litecoin?

Litecoin è una criptovaluta fondata nel 2011, due anni dopo bitcoin, da un ex ingegnere di Google di nome Charlie Lee. Misurato dalla capitalizzazione di mercato, Litecoin è un delle criptovalute più grandi.

Inizialmente, era un forte concorrente di bitcoin. Tuttavia, poiché il mercato delle criptovalute è diventato più saturo negli ultimi anni con nuove offerte, la popolarità di Litecoin è diminuita.

Litecoin è sempre stato visto come una reazione al bitcoin. Infatti, quando Lee ha annunciato il debutto di Litecoin su un popolare forum bitcoin, lo ha chiamato la “versione lite di Bitcoin”. Per questo motivo, Litecoin ha molte delle stesse caratteristiche del bitcoin, adattando e modificando anche alcuni altri aspetti che il team di sviluppo ha ritenuto potessero essere migliorati.

  • Litecoin è una criptovaluta fondata nel 2011, due anni dopo bitcoin, da un ex ingegnere di Google di nome Charlie Lee.
  • Litecoin può essere utilizzato come mezzo per pagare persone in qualsiasi parte del mondo senza che un intermediario debba elaborare la transazione. 
  • Non ci saranno mai più di 84 milioni di Litecoin in circolazione.
  • Il 17 Aprile 2021, il valore di un Litecoin era di $ 310,73.

Come funzionano i Litecoin.

Come altre criptovalute decentralizzate, Litecoin non è emesso da un governo, che storicamente è stata l’unica entità di cui la società si fida per emettere denaro. Invece di essere regolati da una banca centrale e uscire dalla stampa presso il Bureau of Engraving and Printing, i Litecoin sono creati da un’elaborata procedura di criptovaluta chiamata mining, che consiste nell’elaborazione di un elenco di transazioni Litecoin.

A differenza delle valute tradizionali, l’offerta di Litecoin è fissa. Non ci saranno mai più di 84 milioni di Litecoin in circolazione. Ogni 2,5 minuti, la rete Litecoin genera un nuovo blocco, un registro delle recenti transazioni Litecoin in tutto il mondo.

Il blocco viene verificato dal software di mining e reso visibile a qualsiasi partecipante al sistema (chiamato miner) che voglia vederlo. Una volta che un miner lo verifica, il blocco successivo entra nella catena, che è una registrazione di ogni transazione Litecoin mai effettuata. 

Ci sono incentivi per il mining di Litecoin: il primo miner che verifica con successo un blocco viene premiato con 12,5 Litecoin.  Il numero di Litecoin assegnati per un tale compito si riduce con il tempo. Ad agosto 2019, è stato dimezzato e l’halving continuerà a intervalli regolari fino a quando non verrà estratto l’84.000.000 di Litecoin. 

L’estrazione di criptovaluta a un ritmo utile per i minatori richiede un’enorme quantità di potenza di elaborazione, per gentile concessione di hardware specializzato. L’unità di elaborazione centrale nella maggior parte dei personal computer non è abbastanza veloce per estrarre la maggior parte delle criptovalute. Tuttavia, Litecoin può essere differenziato dalla maggior parte delle altre criptovalute perché può essere estratto con personal computer. Sebbene maggiore sia la capacità di una macchina per l’estrazione, maggiori sono le possibilità che guadagni qualcosa di valore per un minatore.

Il valore relativo della moneta reale o virtuale.

Qualsiasi valuta, anche il dollaro USA o i lingotti d’oro, è preziosa solo quanto la società pensa che sia. Se la Federal Reserve  iniziasse a far circolare troppe banconote, il valore del dollaro crollerebbe in breve tempo. Questo fenomeno trascende la valuta. Qualsiasi bene o servizio diventa meno prezioso quanto più è prontamente ed economicamente disponibile. I creatori di Litecoin hanno capito fin dall’inizio che sarebbe stato difficile per una nuova valuta sviluppare una reputazione sul mercato. Ma limitando il numero di Litecoin in circolazione, i fondatori potrebbero almeno placare i timori di sovrapproduzione degli investitori.

La Fondazione Litecoin stima che sarà intorno al 2142 quando verrà raggiunto il massimo di 84 milioni di Litecoin. 

In che modo Litecoin è diverso da Bitcoin?

La distinzione più importante tra Litecoin e Bitcoin sono i diversi algoritmi crittografici che impiegano. Bitcoin utilizza l’algoritmo SHA-256, mentre Litecoin utilizza un algoritmo più recente, chiamato scrypt. 

Litecoin ha alcuni vantaggi intrinseci rispetto al bitcoin. È stata fondata con l’obiettivo di dare priorità alla velocità delle transazioni, e questo è uno dei motivi principali della sua popolarità. Il tempo medio di conferma della transazione della rete bitcoin è attualmente di poco meno di nove minuti per transazione, mentre quello di Litecoin è di circa 2,5 minuti. La rete di Litecoin può gestire più transazioni a causa del suo tempo di generazione dei blocchi più breve. 

Bitcoin ha una capitalizzazione di mercato significativamente maggiore rispetto a Litecoin. Al 21 aprile 2021, il valore totale di tutti i bitcoin in circolazione è di circa 1 trilione di dollari, mentre la capitalizzazione di mercato di Litecoin è di circa 18,3 miliardi di dollari. La capitalizzazione di mercato di Bitcoin sminuisce ancora tutte le altre valute digitali.

Sia bitcoin che Litecoin hanno forniture fisse. Tuttavia, l’offerta di bitcoin è limitata a soli 21 milioni di monete, mentre l’offerta fissa totale di Litecoin è di 84 milioni di monete. 

Obiettivi di Litecoin.

Litecoin, come tutte le valute virtuali, è una forma di moneta digitale. Sia gli individui che le istituzioni possono utilizzare Litecoin per acquistare oggetti e trasferire fondi tra conti. I partecipanti possono effettuare transazioni con Litecoin senza l’uso di un intermediario come una banca, una società di carte di credito o un servizio di elaborazione dei pagamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *