• Sab. Ott 1st, 2022

Cosa sono gli NFT? Perché rappresentano il futuro del mondo digitale?

Con il lancio del Metaverso di Zuckemberg, si sente molto più spesso parlare di NFT. Ma cosa sono gli NFT e qual’è la loro relazione con il Metaverso? La sigla NFT sta a significare Non-Fungible Token, andiamo a esaminare il significato di questa espressione spiegando il suo concetto base: il significato di token.

Cosa sono i token

Un token nel campo della tecnologia della blockchain è una sorta di gettone virtuale, come era una volta il gettone del telefono, solo che è intangibile, è virtuale e ha un valore che viene determinato da un ente o da una organizzazione. In modo più preciso un token può essere considerato come una unità di valore che rappresenta un bene digitale che può essere una criptovaluta, un prodotto o un oggetto fisico o un servizio

Si può quindi affermare che un token è un elemento che ha un valore determinato e lo ha solo ed esclusivamente se è contestualizzato, cioè se è inserito all’interno di un contesto.

Per fare un esempio pratico potete pensare ad esempio ai gettoni di una sala giochi, monete di metallo senza nessun valore corrente al di fuori di una sala giochi ma che all’interno di essa rappresentano certamente un valore che è almeno pari al valore che date al tempo che spendete per giocare. Vale lo stesso discorso la fiche di un casinò che hanno un valore all’interno dello stabile ma usciti non valgono nulla.

Concludendo quindi, il token ha il valore che noi intendiamo attribuirgli quando lo creiamo. Se per certi versi questo può essere considerato un punto debole, è invece la sua forza. In ambito criptovalute si possono facilmente immaginare le implicazioni di questo sistema.

Possiamo perciò dare una definizione precisa dicendo che i token sono informazioni digitali che vengono registrate su un registro distribuito (pubblico) e queste a loro volta sono rappresentative di una qualche forma di valore o di diritto: la proprietà di un asset, la veridicità di una informazione, l’accesso ad un servizio, l’attestazione della ricezione di un pagamento o l’attestazione dell’esistenza di un fatto, di un evento, di una informazione.

Le tipologie di token FT e NFT

Possiamo classificare i token in due tipi: Fungible Token (FT) e Non-Fungible Token (NFT) . La caratteristica principale dei token fungibili è che sono intercambiabili e divisibili. Token come Bitcoin, Ethereum e Cortex sono considerati token fungibili, così come vari token negli scambi di criptovalute.

Per quanto riguarda il token non fungibile, contiene qualcosa di unico e quindi non è replicabile. Questo aspetto unico è scritto all’interno dei metadati del token stesso e può essere visto come un certificato di autenticità permanente e inalterabile. È particolarmente utile come prova del bene o della proprietà.

NFT può tokenizzare quasi tutto. Finora, i casi d’uso più comuni per NFT sono:

  • Oggetti di gioco (skin o armi rare)
  • Risorse virtuali e indirizzi
  • Beni del mondo reale (proprietà)
  • Beni di lusso tokenizzati, ad es. vino
  • Arte e musica digitale
  • oggetti da collezione

Parliamo di alcuni casi:

Beni di lusso tokenizzati, ad es. vino

Cosa è buono per tokenizzare il vino rosso? Il processo di produzione di una bottiglia di vino rosso. dalla vendemmia, alla fermentazione, al confezionamento fino alla consegna sono tutti registrati attraverso il dispositivo IoT, uno per uno. Poiché le informazioni sulla blockchain sono difficili da manomettere, l’autenticità del vino può essere verificata e certificata. Se la fonte dell’uva è stata contaminata o se il vino proviene da una certa cantina, tutto può essere rintracciato e registrato.

Arte e musica digitale

Le opere d’arte esistenti con più valore da collezione sono per lo più opere fisiche. Se acquisti da un’azienda formale, otterrai sicuramente una garanzia con un sigillo in acciaio e un’etichetta laser. In effetti, anche le impronte digitali per le opere d’arte stanno guadagnando attenzione. Esiste una tecnologia di crittografia anticontraffazione a micro getto d’arte comunemente usata. Quando ogni tela artistica micro-jet viene realizzata, sullo schermo viene incorporato un marchio anticontraffazione. Questo marchio non può essere visto ad occhio nudo e non può essere riprodotto. Deve essere scansionato e verificato tramite un’APP dedicata.

Oggetti da collezione

Il collezionismo è un mercato enorme. Che si tratti di carte collezionabili o scarpe da ginnastica Jordan, esistono mercati secondari attivi per gli oggetti da collezione. Con NFT, ogni oggetto da collezione è unico e può contenere metadati che possono identificarne l’autenticità. Non spendere più $ 500 per un paio di Jordan XIII false.

Perché NFT?

Potresti chiederti, perché abbiamo bisogno di usare blockchain e la sua tecnologia NFT. In poche parole, NFT è tracciabile digitalmente poiché la proprietà delle risorse è registrata nella blockchain, il che impedisce anche falsi e frodi. Ma ha più caratteristiche che rendono NFT la tecnologia perfetta per il lavoro.

Difficile da falsificare

Gli attuali foodprint digitali sono troppo facili da replicare ed è difficile per i creatori o i proprietari rivendicare i diritti digitali. È abbastanza facile condividere musica e video con altri senza possederli effettivamente o creare un’identità di risorsa falsa. Con NFT, le risorse digitali create da artisti o acquistate dai consumatori possono essere protette e non possono essere falsificate. Poiché è difficile da copiare, può garantire meglio la scarsità e garantire che il valore del bene non crollerà con le contraffazioni.

Facile da rintracciare

I dati sulla blockchain sono aperti e trasparenti. Blockchain fornisce un modo innovativo per archiviare contratti, brevetti e altri documenti in cui gli utenti hanno veramente la proprietà dei propri dati. Questo vale anche per NFT. Chiunque può visualizzare la fonte di NFT, l’ora di emissione, il numero di emissioni, la cronologia del proprietario e molte altre informazioni. Gli NFT ci consentono di tokenizzare qualsiasi cosa di valore e tracciarne la proprietà, creando così una connessione tra informazione e valore.

Aumenta la circolazione

Prendiamo ad esempio le risorse di gioco, nei giochi tradizionali, il valore del tesoro virtuale che acquisti è bloccato all’interno del server della società di gioco. Una volta che il gioco smette di funzionare o il giocatore lascia il gioco, perdi il diritto di utilizzare il tesoro virtuale. Una volta che il tesoro virtuale è stato trasformato in NFT, il giocatore otterrà la vera proprietà del tesoro virtuale e il giocatore può commerciare liberamente nel mercato delle aste NFT, il che aumenta notevolmente la circolazione del tesoro virtuale. Ancora più importante, le transazioni NFT transfrontaliere possono essere completate in pochi minuti. La transazione viene cancellata e viene eliminata anche la possibilità di frode.

Conclusione

L’idea di “decentramento” e “centrato sull’utente” della blockchain è ancora un po’ troppo ideale. Da un punto di vista commerciale, non ha senso per le aziende rinunciare a tutti i dati e ai vantaggi che ne derivano. Dal punto di vista dell’utente, la comodità offerta dalle grandi aziende eccelle ancora sulla privacy dell’utente. Tuttavia, combinare i vantaggi di NFT e blockchain con l’attuale servizio tecnologico è un approccio più pratico. Quando si tratta di sicurezza e privacy delle informazioni, puoi prendere in considerazione l’utilizzo di blockchain; per la parte che richiede estrema velocità, un server centralizzato è la soluzione migliore.

In quanto tale, l'”interoperabilità” potrebbe essere la strada da percorrere. NFT offre una potente soluzione per combattere le contraffazioni e allo stesso tempo aumentare la circolazione. Tuttavia, solo quando il pubblico ha iniziato a mostrare sollecitudine per la proprietà di risorse digitali e dati personali potremmo fare un passo verso un mondo guidato dagli utenti. Nel tempo, sempre più artisti e innovatori utilizzeranno NFT come modo per proteggere i loro beni e le loro proprietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *