• Lun. Dic 5th, 2022

Che cosa sono le Stablecoin?

DiCepabismoney

Apr 21, 2021
Che cosa sono le Stablecoin?

Che cosa sono le stablecoin? Questo nome ti avrà fatto subito pensare al Bitcoin. Complimenti, ti sei avvicinato alla risposta. Infatti sono delle criptovalute, ma hanno delle caratteristiche diverse che le rendono uniche.

Cosa hanno di diverso dalle classiche monete digitali come il Bitcoin o l’Ethereum? La grande differenza è che queste valute non hanno grandi fluttuazioni. Mentre le grandi cripto hanno un valore molto volatile, che può cambiare di oltre il 10% in un solo giorno, queste hanno un valore costante e che subisce solo piccole variazioni.

Come funzionano?

Le stablecoin sono delle criptovalute che seguono l’andamento di valute stabili come il dollaro o l’euro, oppure di materie prime come l’oro o il petrolio, oppure hanno un prezzo legato alle criptovalute, oppure sono valute gestite da algoritmi che emulano il comportamento delle grandi banche centrali e mantengono il valore della moneta costante.

Stablecoin garantite fiat

Le valute fiat sono le valute fisiche che vengono utilizzate nel mondo come il dollaro e l’euro. Le Stablecoin garantite da fiat sono cripto che emulano l’andamento di queste monete e che basano il loro valore proprio su queste valute. L’emittente della cripto acquista una certa quantità di valute fisiche che conserva e in base a questo emette un numero di criptomonete tali da mantenere il valore costante. Per garantire il valore della cripto spesso ci si affida anche a materie prime come l’oro al posto delle valute fiat.

Tether (USDT) e TrueUSD sono due esempi di Stablecoin garantiti fiat e che emulano entrambi il dollaro statunitense.

Stablecoin garantite da altre cripto

Le stablecoin garantite da altre criptovalute hanno lo stesso principio di funzionamento di quelle precedenti. Però invece di avere il loro valore garantito da monete stabili, lo hanno da altre criptovalute.

Il gestore in questo caso compra una quantità superiore di cripto rispetto al quantitativo che emette. Così facendo può mantenere costante il valore di questa valuta anche se qualla principale ha delle fluttuazioni improvvise. Se compra una criptovaluta dal valore di 2000 euro e ne emette una dal valore di 1000 euro anche se la valuta originale ha una grande fluttuazione improvvisa il gestore potrà garantire un prezzo costante alla sua moneta digitale. In questo caso può coprire una variazione massima pari al 50% prima di andare a intaccare il valore della sua valuta.

Stablecoin algoritmiche

Le stablecoin algoritmiche a differenze delle prime due tipologie non hanno nessun garante di valore. Per funzionare e mantenere un prezzo stabile utilizzano un meccanismo simile a quello di una banca centrale. Questa strategia è basata sulla necessità: a seconda di come varia la richiesta della valuta verranno emessi o meno nuovi token.

I vantaggi delle Stablecoin

Le Stablecoin sono riuscite a prendere il meglio da tutte le valute precedenti. Infatti hanno preso la stabilità del loro valore dalle classiche monete fisiche. Hanno però il vantaggio delle criptovalute di poter essere scambiate ovunque e immediatamente mantenendo la privacy delle transazioni.

Se l’evoluzione continuerà a seguire il corso attuale presto queste valute digitali diventeranno sempre più utilizzate e famose e magari un giorno soppianteranno il sistema monetario fisico radicato nella nostra cultura.

Fonte: Investopedia

“Che cosa sono le Stablecoin?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pg slot pg slot