• Ven. Lug 1st, 2022

Bitcoin crolla a 35k mentre BlackRock ne approfitta per lanciare un ETF

DiPaolo Castellani

Gen 23, 2022

Bitcoin crolla a 35k mentre BlackRock ne approfitta per lanciare un ETF. Mentre Bitcoin si appresta a toccare i minimi di Luglio, in area 30k, vorrei elencarvi una serie di ragioni per cui ciò non debba in alcun modo preoccuparvi. La prima, fra tutte, deve necessariamente essere correlata all’interesse palesato da BlackRock, il più grande fondo di investimenti del mondo, con una gestione patrimoniale vicina ai 10mila miliardi di dollari, di creare un ETF che segua proprio il complesso mondo delle blockchain e delle crypto.

Il nuovo ETF iShares Blockchain and Tech

Il piano di BlackRock prevedere la nascita di un nuovo ETF: l’ iShares Blockchain and Tech. Questo traccerà società coinvolte “nello sviluppo, nell’innovazione e nell’utilizzo di blockchain e tecnologie crittografiche”. Questo è quanto si apprende dagli incartamenti depositati venerdì presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti. Se lanciato, sarebbe il primo fondo cripto-orientato nel paniere del più grande emittente di ETF.

Salim Ramji, il Direttore della sezione ETF di BlackRock, ha dichiarato in un episodio di dicembre del podcast “Trillions” di Bloomberg che stava nascendo un fondo blockchain tematico. Il numero di ETF che tracciano le azioni legate alle criptovalute è cresciuto fina a15 in due anni, secondo i dati di Bloomberg Intelligence.

Ramji ha dichiarato a dicembre che l’azienda manterrà i suoi fondi crittografici con standard elevati di liquidità e trasparenza. “Man mano che il contesto normativo diventerà più chiaro e le dinamiche di liquidità di quel mercato diventeranno sempre più soddisfacenti, ci sarà spazio per un rally clamoroso”, ha aggiunto. Insomma, se Bitcoin sistema il quadro normativo e snatura la propria essenza volatile, potremo aspettarci in futuro, cifre da capogiro.

Esplora altri ETF degni di nota sulle crypto>>

In controtendenza

Eppure quest’ultima previsione contrasta in maniera netta con l’andamento attuale della crypto. Bitcoin è sceso infatti sotto i 37.000$ venerdì, portando il suo calo percentuale dai massimi di novembre a quasi il 46%. Tutto ciò ha inevitabilmente colpito le azioni e i fondi legati alle criptovalute; l’ETF Amplify Transformational Data Sharing con capitalizzazione di mercato di 1 miliardo di dollari (ticker BLOK) è crollato dell’8% venerdì.

Bitcoin crolla a 35k interesse BlackRock

Sembra una mossa in controtendenza allora quella del fondo statunitense, più un Buy The Dip per usare il gergo degenerante e degenerato della community WallStreetBets di Reddit. Forse a prezzi così bassi l’opportunità è così ghiotta da non poter lasciarsela sfuggire. Previsioni rosee, dicono le alte sfere, quando si muove un fondo come BlackRock lo fa con evidenze provate di opoprtunità economiche redditizie, non per istinto, altrimenti non deterrebbe la gestione dell’equivalente in termini di PIL di Francia, Germania, Italia e Spagna insieme.

Paolo Castellani

“Bitcoin crolla a 35k mentre BlackRock ne approfitta per lanciare un ETF”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *