• Sab. Ott 1st, 2022

Che cos’è la Cepab?

  • Home
  • Che cos’è la Cepab?

La Cepab siamo noi: Paolo, Alessandro e Simone. Siamo stati noi tre in un noioso giorno di quarantena a decidere di cominciare a scrivere. L’obiettivo era condividere: le nostre idee, le nostre opinioni e le nostre proposte. Diffondere la nostra visione del mondo, globalizzato e interconnesso, tecnologicamente avanzato e soprattutto sostenibile ed ecologico. Il progresso è il principale obiettivo, e noi abbiamo il compito di documentarlo, facendo business.

Che cosa significa Cepab?

Castellani & Pacifici Associazione di Broker, era il nome di una vecchio progetto al quale siamo rimasti affezionati. Il primo amore non si scorda mai. Per giunta si abbina in maniera efficace al contesto del blog, e fa tutt’uno con gli argomenti trattati, spesso e volentieri affini al trading. Ma non solo trading, l’obiettivo è renderti consapevole riguardo a ciò che ti circonda, a ciò che accade nel mondo, e permetterti di sfruttarlo. Sia che si tratti di economia, geopolitica o scienza, devi trarne un beneficio. E’ la rivincita dei giovani, dei nuovi cervelli, che pensano e riflettono con la propria testa e finalmente possono raccogliere “il testimone” dai più vecchi che per troppo tempo hanno gestito e mosso tutte le ricchezze.

La nostra filosofia e il nostro mantra

Il nostro fine è il guadagno che può esplicitarsi nell’investimento proficuo o nel risparmio economizzato. In ogni caso il fulcro è il denaro, quello che muove il mondo e muove le persone così come il vento, impetuoso, soffia senza poter essere mai fermato. Ricchi, poveri, capi di stato, banchieri, usurai, bianchi, neri, gialli non importa. Chiunque tu sia il denaro influenzerà le tue scelte, in maniera marginale o in maniera considerevole. Sta a te decidere. Il saggio non lo ama e non soffre quando ne è privato, tuttavia preferisce possederlo, perchè gli dispiega maggiori possibilità per raggiungere la felicità.

Non fraintendeteci appunto, la ricerca del denaro non è fine a se stessa ma ha come obbiettivo il raggiungimento del benessere terreno. Potresti obiettare che esistono altri metodi, che la felicità taluni l’hanno conseguita scordandosi della dimensione terrena della vita. Elevandosi spiritualmente al grado di giudici e artefici, divenendo umani che non sono più “umani” perchè vincolati ai vizi e alle virtù che da sempre ci contraddistinguono dagli altri animali ma perchè ,soltanto meditando, hanno rotto ogni forma di vincolo. Hanno raggiunto il Nirvana; ma non è forse vero che un pazzo, nella sua pazzia, non distingue più la felicità dal dolore? E allora medita che questo è stato e sarà per sempre. Difficilmente esistono vie alternative, la felicità passa per il sacrificio. Il sacrificio è dolore. Il dolore ti rende quello che sei. E allora resisti e plasmati per il successo.

Pecuniae imperare oportet, non servire. – “Bisogna dominare il denaro, non esserne schiavi”.

Proverbio latino

Questi siamo noi

Affamati, di successo e di denaro. Consapevoli che il gioco a cui vogliamo giocare è truccato e Internet corrotto, che saremo sempre indietro o sopraffatti. Perchè chi fa le regole, sa come aggirarle. Perchè i colossi del web hanno più risorse. Ma non importa, noi abbiamo passione, dedizione, noi persisteremo, ci impegneremo, noi siamo resilienti. Spezzaci se ci riesci. Il mantra è uno: “soldi” ora ripetilo nella mente, fallo di nuovo, ti piace, assapori il successo, pensa ai benefici. Quantificali e qualificali. E’ l’ontologia della felicità. Il trucco del benessere. Questi siamo noi. Paolo, Alessandro e Simone. E tu? Tu lo sai chi sei?

Paolo Castellani

Leggici